E' tutta colpa di zia Amelia - TeatroMio

Vai ai contenuti

Menu principale:

E' tutta colpa di Zia Amelia
Lo Spettacolo

Il divertente spaccato di vita di una anziana donna , Amelia appunto , nubile Zia e convivente dei due nipoti Lorenzo Stanislao e Ludovico Sessa. I due sono titolari di una Agenzia di servizi funebri e figli di due letti della compianta sorella di Amelia, Beatrice.
Diffidente del bene che i due nipoti le dovrebbero, Zia Amelia nel momento in cui diventa ricchissima, grazie ad una vincita al superenalotto, escogita uno stratagemma per smascherare il mancato affetto di Lorenzo e Ludovico.
Infatti, complice il fidato commesso Anaclerio, organizza un finto rapimento con tanto di riscatto. Il piano non riesce del tutto e la faccenda si complica alquanto, ancor di più per la cattivissima abitudine, nonché semiosordità della donna di interpretare male e diffondere in giro ciò che ascolta in famiglia. Un colpo di scena porterà i personaggi ad una serie di angosciosi imprevisti, con finale…a sorpresa.

Note di regia
La commedia, grazie ad un ritmo serrato che non lascia spazio a sbavature, fila decisa ed essenziale. I personaggi, ben caratterizzati, provvedono a dare la comicità necessaria per una godibilità dello spettacolo.
La scena, sebbene , anc’essa “essenziale” rappresenta efficacemente il luogo dove si svolgono i fatti..
 
Torna ai contenuti | Torna al menu